IMPREVISTI? PRENOTA A BASSO RISCHIO! ACCETTIAMO IL BONUS VACANZE. Scopri la promozione!
Torna alla Home di Articoli & Guide
Altre Foto

Indiana Park di Ischia

Alla scoperta del bellissimo Parco Avventura nella pineta di Fiaiano, dove tra corde, carrucole e ponti tibetani, il divertimento è assicurato ad adulti e bambini

Non c’è dubbio sul fatto che la pineta più bella di Ischia sia quella di Fiaiano, nel comune di Barano. Sull'esempio delle pinete a valle realizzate dal botanico alla coorte dei Borbone Giovanni Gussone, quella di Fiaiano è stata disegnata nel 1852 dal nobile napoletano Carlo Maria Santucci De Magistris. I pini sono stati piantumati all’interno e lungo i bordi del cratere da dove, nel 1302, "il vulcano Ischia" ha dato per l’ultima volta prova di sè, con la famosa colata dell’Arso che arrivò a lambire l’attuale zona portuale del comune di Ischia, bruciando e distruggendo col fuoco tutto ciò che incontrava sul suo cammino.

La sorprendente capacità di adattamento del pino domestico al suolo e al clima dell'isola d'Ischia, assieme al panorama spettacolare che si gode da questo lato dell’isola, con la vista molto ravvicinata delle sorelle Procida e Vivara, rendono quest’ambiente unico. Circa 8 ettari di macchia mediterranea il cui valore naturalistico ha davvero pochi eguali, e il termine di paragone non è solo la restante parte dell’isola d’Ischia.

Da qualche anno a questa parte poi, si è aggiunto un ulteriore elemento di fascino che, oltre a servire per il divertimento dei tanti residenti e turisti desiderosi di mettersi alla prova, è anche un importante presidio ambientale e di prevenzione antincendio. Ci riferiamo all’Indiana Park, il parco avventura realizzato agli inizi del 2000 dall’Adria Ambiente s.r.l., una società di Latina, e che da 7 anni, invece, è gestito dalla Wild Adventure A.s.d., una società sportiva affiliata CONI e aderente al network italiano Indiana Park Group.

I parchi avventura sono percorsi acrobatici in altezza realizzati con teleferiche, anche note come corde tirolesi, funi e pannelli per l'arrampicata sportiva. I percorsi devono essere realizzati da personale altamente qualificato e in possesso di tutti i requisiti necessari per svolgere questo tipo di attività, soprattutto "con tutte le carte a posto" per quel che riguarda gli indispensabili regimi autorizzativi pubblici e il rispetto dei protocolli di sicurezza.

Da questo punto di vista i curriculum di Antonio Gebbia e Raffaella Scotti, le due "anime" dell'Indiana Park di Ischia sono garanzia di assoluta affidabilità. Antonio è il classico "scugnizzo" che oltre alla sguardo sveglio e alla parlantina coinvolgente, come solo nella migliore tradizione napoletana, ha un'impressionante quantità di titoli: Dottore in Scienze Naturali; istruttore di paracadutismo; arrampicata protetta; arrampicata sportiva; escursionismo; operatore del Soccorso Alpino e Speleologico; formatore per la sicurezza sul lavoro e tanto altro ancora per un uomo e un atleta che ha il privilegio, riservato a pochi, di riuscire a vivere della sue passioni. Raffaella invece è una donna animata da un amore sconfinato per la sua isola, nonchè una bravissima documentarista, talmente brava che il suo lavoro più importante "Ischia, l’Isola dei tesori" vanta oltre 60.000 visualizzazioni su youtube. Insieme a loro, altri sette ragazzi e ragazze, tutti di Ischia e tutti scrupolosamente formati da Antonio Gebbia, cui spetta l’onore e l’onere di portare avanti questa bella e impegnativa realtà che è il Parco Acrobatico.

Per dire, ogni percorso aereo, da quelli riservati ai bambini a quelli superiori ai dieci metri per gli adulti, vede la presenza congiunta di un istruttore e un soccoritore che hanno precise e specifiche responsabilità: dalla preliminare valutazione del livello di autosufficienza di chi si candida a effettuare un percorso, al corretto utilizzo dell’attrezzatura, fino all’eventualità di dover assistere e/o riportare al suolo i partecipanti.

I percorsi sono in tutto sette:

1) il percorso Azzurro, riservato a bambini di altezza superiore a 110 cm., che ricalca in forma semplificata, con gli stessi steps - tunnel, teleferiche, ponti tibetani - , i percorsi dei grandi;

2) il percorso Giallo, per bambini di altezza compresa tra 110 cm. e 130 cm. È un pò più lungo dell’azzurro e le installazioni sono poste ad un’altezza massima di 2 metri;

7) il percorso Arancione, un percorso per ragazzi e adulti da 130 cm. in poi. Emozionante soprattutto per i più piccini che possono provare la prima emozione del volo in tutta sicurezza passando su un piccolo vallone.


3) il percorso Verde, quello che gli istruttori utilizzano per saggiare l’abilità degli utenti al fine di decidere se farli poi proseguire sugli altri percorsi. L’altezza minima è 130 cm. e le pedane sono poste  max mt. 3,50 da terra;

4) il percorso Blu, per ragazzi e adulti di altezza minima 140 cm. Il gioco comincia a farsi più difficile (media difficoltà) con l’attraversata di un ponte di tondelli oppure il ponte boscaiolo;

4*) il percorso Viola, per ragazzi e adulti da 150 cm. Di gran lunga il più gettonato con 5 teleferiche lunghe a varia altezza;

5) il percorso Rosso. Si comincia a fare sul serio, ma ce la si fa in scilotezza se si hanno buone capacità atletiche. Per ragazzi e adulti a partire da 150 cm di altezza;

6) il percorso Nero, solo per quelli che hanno già un’esperienza collaudata in tema di arrampicate e tree climbing. Richiede forza, coraggio e tecnica. Per ragazzi e adulti a partire da 150 cm. di altezza;

6*) il percorso Maxitirolese. Lo spettacolo di un’unica teleferica lunga 130 metri che consente di attraversare tutto il parco ad altezza e velocità particolarmente elevate.
Per ragazzi e adulti a partire da 150 cm. di altezza.

I prezzi poi sono rimasti increbilmente gli stessi da 5 anni a questa parte, segno che la disponibilità a venire incontro alle esigenze dei clienti è tenuta in maggior conto dell'eventuale guadagno e, soprattutto, degli elevati costi di gestione. Non solo, perchè i ragazzi dell'Indiana Park di Ischia hanno pensato proprio a tutto, prevedendo una scontistica particolare per i gruppi e la possibilità di sottoscrivere vantaggiosi abbonamenti.

A seguire il dettaglio di prezzi e agevolazioni

Azzurro € 8,00 1 ora
Giallo
Verde € 10,00  1 ora (Verde + Climb) € 18,00 3 ore
Blu    € 15,00    3 ore (Verde + Blu + Climb + Maxiteleferica)
Viola € 18,00 3 ore
Rosso
Nero
Maxiteleferica
Climb € 5,00
Superpendolo € 10,00


Abbonamenti
:

N°5 INGRESSI
Bambini € 30,00
Adulti € 75,00
Verde € 40,00
Climb € 20,00


Sconti
:

OLTRE 10 PERSONE
Bambini € 6,00
Adulti € 15,00


Il parco osserva i seguenti orari:

  • Giugno: tutti i sabato e domenica dalle 10.00 al tramonto

 

  • Luglio: tutti i giorni dalle 10.00 al tramonto

 

  • Agosto: tutti i giorni dalle 10.00 al tramonto

 

  • Settembre: dalle 10.00 alle 19.00 fino alla metà del mese


APERTURA NOTTURNA:
Per viaggiare fra i pini alla sola luce delle pile frontali.
Dalle 21.00 alle 24.00 per gruppi di min. 15 persone (su prenotazione).

 
APERTURA SPECIALE:
Nei giorni di chiusura, su prenotazione, il parco può essere aperto per gruppi.
Vestiario consigliato: scarpe da ginnastica, abbigliamento sportivo. Sono assolutamente vietate calzature tipo infradito e sandali.


(IN CASO DI PIOGGIA O DI FORTE VENTO IL PARCO RESTA CHIUSO).

L'Indiana Park si trova a Barano d'Ischia nella Pineta di Fiaiano, poco distante dai comuni di Ischia e Casamicciola Terme.
Con l'autobus: Prendere il N°6 dallo stazionamento di Ischia Porto e procedere fino al capolinea (Pineta di Fiaiano).
Con l'auto propria: Da Ischia andare in direzione Barano seguendo la strada principale. 50 metri prima della rotonda per la spiaggia dei Maronti girare a destra verso il distributore di benzina in località Piedimonte e salire proseguendo lungo la strada principale fino alla Pineta di Fiaiano. Venendo da Serrara Fontana andare in direzione Ischia. Arrivati alla rotonda per la spiaggia dei Maronti, superarla e 50 metri dopo girare a sinistra verso il distributore di benzina in località Piedimonte. Salire proseguendo lungo la strada principale fino alla Pineta di Fiaiano.

Mail
: info@indianaparkischia.it
Telefono: 3921111121
Indirizzo Facebook: https://www.facebook.com/groups/232698536768811

Pronto Ischia è un servizio GRATUITO di ricerca e prenotazioni Hotel offerto da:
Secure Viaggi T.O.
Aut. Regione Campania n. 431 del 17/09/08
© Itiner s.n.c. P.Iva e CF: 05706061214
Via Nuova Cartaromana, 125 - 80077 Ischia (Na) Italia. - Tel. +39 081.1975.1975