Torna alla Home di Articoli & Guide
Altre Foto

Il sentiero di Montevico a Lacco Ameno

Una delle escursioni più panoramiche dell'isola d'Ischia

Da luogo abbandonato a Parco Verticale dove praticare attività ludiche, didattiche e culturali all'aperto. È questa la sfida che l'Associazione Anusia, in partnership con il comune di Lacco Ameno e Legambiente Ischia, porta avanti partecipando ai bando "Culturability" con cui la Fondazione Unipolis da qualche anno finanzia una serie di progetti con finalità di rigenerazione e recupero di spazi dismessi. 

Nel caso in questione, l'area da rivitalizzare è il bellissimo sentiero di fianco al cimitero di Lacco Ameno. Nient'altro che una passeggiata di 300 metri, eppure in grado di regalare emozioni in gran quantità. Al punto da far venire il sospetto che i coloni greci scelsero come approdo le acque antistanti la collina di Montevico, oltre che per ragioni strategiche anche perché sopraffatti dalla bellezza dei luoghi.

È una esagerazione, certo, ma forse non tanto lontana dal vero conoscendo il senso estetico che ha sempre contraddistinto la cultura ellenica, e che certo non faceva difetto agli Eubei che nel settimo secolo a.C. fondarono Pithecusa, la prima colonia della Magna Grecia.


Non a caso, uno degli obiettivi di "MÉSA LAKKOS" - questo il nome del progetto che partecipa al bando - è proprio quello di creare una connessione tra il Parco di Montevico e il Museo archeologico di Villa Arbusto, uno dei musei ceramici più importanti in Campania, famoso per custodire la celebratissima Coppa di Nestore.

Indipendentemente dall'esito del bando, il sentiero di Montevico merita comunque una visita. Infatti, anche se dismessa, quest'area naturalistica offre una vista meravigliosa che abbraccia per intero il lungomare che congiunge Lacco Ameno e Casamicciola. Proprio sotto, invece, la deliziosa Spiaggia delle Monache, i cui fondali ospitano una delle più vaste praterie di Posidonia Oceanica presenti sull'isola d'Ischia.

Insomma, come già detto a proposito di altri luoghi, guai a pensare di conoscere Ischia. Ogni volta, infatti, che fa capolino la convinzione che non vi sia più nulla da vedere, l'isola più grande del Golfo di Napoli "tira fuori" un angolo rivelatore della sua straordinaria bellezza. Provare per credere!

Pronto Ischia è un servizio GRATUITO di ricerca e prenotazioni Hotel offerto da:
Secure Viaggi T.O.
Aut. Regione Campania n. 431 del 17/09/08
© Itiner s.n.c. P.Iva e CF: 05706061214
Via Nuova Cartaromana, 125 - 80077 Ischia (Na) Italia. - Tel. +39 081.1975.1975